Laureato in Psicologia Clinica all’Università di Padova nel 2004 e superato l’esame di Stato nel 2005, mi sono iscritto all’Ordine degli Psicologi del Veneto (sez. A, numero 5531). Successivamente, presso la scuola quadriennale di psicoterapia, il Centro Psicologia Dinamica di Padova diretto dal Prof. Marco Sambin, scuola riconosciuta dal Miur (Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca), ho ottenuto nel 2009 l’abilitazione alla psicoterapia.

Dopo molti anni di collaborazione con strutture pubbliche e private attualmente svolgo unicamente attività clinica privata a Padova e La Spezia dove ricevo persone adulte, coppie e adolescenti che necessitano un supporto psicologico e che desiderano intraprendere un percorso di psicoterapia.

Alla fine del 2014 ho deciso di interrompere la collaborazione con l’Azienda Ospedaliera e con la struttura sanitaria privata della multinazionale francese Orpea con sede a Casier di Treviso con le quali collaboravo, questo per dedicarmi unicamente all’attività clinica di psicoterapia in regime privato, condizione che al momento offre dal mio punto di vista le migliori condizioni per un lavoro di qualità sul paziente.

Precedentemente, dal 2005 al 2014 ho lavorato per il Servizio Educazione e Promozione della Salute della Ulss 13 Dolo Mirano (Venezia) nella gestione di situazioni problematiche legate all’uso di sostanze stupefacenti e di comportamenti devianti negli adolescenti.

Dal 2009 al 2014 inoltre ho accostato al lavoro svolto in contesto pubblico lo svolgimento della professione all’interno di due strutture sanitarie private e convenzionate con il Sistema Sanitario Nazionale, strutture che accolgono pazienti adulti e anziani con problematiche psichiatriche, di demenza e sanitarie complesse. Qui mi sono occupato della diagnosi e del trattamento di problematiche legate a problemi neurologici, degenerativi, dell’ansia e della depressione. Attraverso colloqui mirati ho lavorato nel sostegno psicologico dei loro familiari nei momenti di loro difficoltà.

Dal 2004 al 2008 ho lavorato come Formatore presso l’Istituto Penale Due Palazzi di Padova nella gestione di gruppi di pazienti detenuti con problematiche psichiatriche, progetto finanziato dalla Regione Veneto.

Presso la Neuropsichiatria Infantile della Ulss 15 Alta Padovana ho svolto per tre anni attivita’ di psicoterapia e di sostegno rivolte ad adolescenti e genitori in difficoltà.

Presso il Servizio di Alcologia della Ulss 16 di Padova mi sono occupato di dipendenze da alcol e da sostanze stupefacenti. All’interno dello stesso Dipartimento, presso l’Ambulatorio di Terapia Familiare, ho lavorato sulle problematiche della coppia e della famiglia.

Da maggio 2018 ricevo anche a La Spezia, territorio nel quale desidero portare il mio lavoro sia nella sua dimensione più classica di lavoro con il singolo paziente, sia nella dimensione del gruppo, metodologia che nella nostra cultura è ancora poco diffusa rispetto ad altri paesi di cultura anglosassone eppure molto efficace nel trattamento di molti disturbi.

Svolgo il mio lavoro con grande passione, e con l’obiettivo di garantire sempre un servizio di alta qualità affianco al lavoro clinico un percorso di supervisione, un percorso di analisi personale, un percorso in gruppo di inter-visione con colleghi psicoterapeuti per l’approfondimento delle svariate situazioni cliniche possibili, mi impegno nella formazione e nello studio per il continuo aggiornamento.